Globi. Sfere II

Sfrere II, Globi - Peter SloterdijkCopertina flessibile 950 pagine  Editore Raffaello Cortina

Descrizione

Il secondo volume della trilogia „Sfere“ indaga le dinamiche di passaggio dalle microsfere (bolle) alle macrosfere (globi): sotto i riflettori sono Dio e il mondo, e con essi tutte le figure „macrosferologiche“, di natura sia politica sia metafisica, che hanno dato vita a costruzioni simboliche e istituzionali di grandi dimensioni. Sloterdijk traccia un itinerario che, partendo dalle città mesopotamiche, arriva fino alle società contemporanee, interpretando tali costruzioni come dispositivi „immunitari“ mediante i quali i collettivi umani erigono difese contro l’insensatezza e l’esteriorità del mondo. Il volume si chiude con un’ampia teoria della globalizzazione, presentata come un monito contro le semplificazioni imperanti nel dibattito contemporaneo: è impossibile comprendere la globalizzazione terrestre moderna, sostiene Sloterdijk, ignorando il fatto che è stata preceduta dalle globalizzazioni metafisiche di matematici, filosofi e teologi, a partire da quella che ha dato vita, con la figura del cosmo, alla prima geometrizzazione filosofica dell’universo.